L’obiettivo del corso intensivo è quello di formare e preparare lo staff dei partners (“Train the Trainers”) ad essere in grado di informare i target groups durante gli eventi, la sperimentazione del corso e l’utilizzo della piattaforma e-learning del progetto FABUSS, oltre che a saper spiegare le caratteristiche tecniche e saper presentare il materiale in modo tale da generare più traffico nella Piattaforma.

Formatori selezionati da tutti i paesi partners che parteciperanno a un briefing intensivo sul contesto del progetto, i suoi obiettivi e in particolare sul carattere, il contenuto e le modalità amministrative legati alle attività formative pianificate per i giovani successori delle aziende di famiglia. La formazione dei formatori avrà luogo nella Repubblica di Macedonia.

Un corso pilota verrà implementato in tutti i paesi partners attraverso una serie di attività supplementari e sostenute reciprocamente.
In ciascun paese partner 30 giovani parteciperanno a un corso di formazione in aula, affiancato da workshops organizzati in ciascun paese e integrati da formazione e-learning e auto-formazione. Tutta la formazione è a titolo gratuito.

La Formazione sarà organizzata in base al Piano predisposto, consentendo eventuali aggiustamenti ritenuti opportuni dai partners. Il corso includerà degli scambi di esperienze transnazionali relative alle pratiche di “successione di aziende di famiglia” e alla preparazione di incarichi.
In ciascun paese partner verranno, inoltre, organizzati due “Workshop Intergenerazionali”, durante i quali gli apprendisti della “nuova generazione” si uniranno ai rappresentanti delle “generazioni precedenti” per discutere le problematiche legate alla successione dell’azienda di famiglia, considerare “gli insegnamenti tratti” dal gruppo della “nuova” generazione, fornire le loro opinioni e percezioni e formulare congiuntamente suggerimenti migliorativi sul materiale formativo.

I partner di FABUSS organizzeranno in ciascun paese un InfoDays per sensibilizzare e motivare i target groups a partecipare alle varie attività del progetto. L’obiettivo di questo InfoDays è quello di presentare i risultati dei sondaggi condotti a livello nazionale, così da promuovere adeguatamente il progetto e assicurarne la sostenibilità.
Durante questi eventi organizzati in tutti i paesi partners, l’organizzazione locale presenterà i risultati emersi dai sondaggi sui gaps delle competenze e sui fabbisogni formativi.

Le principali organizzazioni interessate (es. Associazioni di Imprese, Agenzie Governative, Organizzazioni di Giovani) saranno invitate a partecipare all’InfoDay e, laddove possibile, a rivolgersi al pubblico. Gli eventi saranno pubblicizzati ampiamente, verranno pubblicati comunicati stampa e ci sarà una vasta copertura mediatica (es. giornali e social media). Tutti i materiali presentati durante l’InfoDay saranno postati nel sito web del progetto.
L’agenda dell’InfoDay verrà personalizzata in base alle circostanze locali e conterrà, indicativamente, i seguenti argomenti:

  • Presentazione del progetto FABUSS
  • Presentazione dei risultati ottenuti dal sondaggio per rilevare i gaps delle competenze e i fabbisogni formativi
  • Discussioni sulle problematiche affrontate dalle aziende di famiglia in tema di successione e trasferimento di attività.
  • Presentazione della pianificazione delle prossime attività di FABUSS

La Conferenza Conclusiva di FABUSS si terrà ad Atene, in Grecia, alla chiusura del progetto. Durante la Conferenza, verranno presentati e discussi le esperienze dei partners, i risultati del progetto e le principali conclusioni e raccomandazioni emerse dallo Studio di Sostenibilità.

Questo sarà uno degli eventi più importanti che vedrà la partecipazione di tutti i partners e degli ospiti invitati dai paesi partner, dei rappresentanti della Commissione Europea e di altre organizzazioni internazionali di aziende.
La Conferenza è considerata come la prima delle numerose conferenze che i partners organizzeranno nel loro paese dopo la fine del progetto, come una delle attività previste dalla Sostenibilità. La Conferenza permetterà ai vari stakeholders di discutere su vari soggetti, problematiche e opinioni relativi alla successione delle aziende di famiglia.