Nell’ambito del progetto FABUSS vengono realizzati dei sondaggi con l’obiettivo di fornire le basi per lo sviluppo dei successivi prodotti ed attività del progetto. Questi “preparano il terreno” per personalizzare il contributo complessivo del progetto di potenziamento delle capacità dei target groups, sia durante l’implementazione dello stesso che dopo il suo completamento.

In ciascun paese partner verranno condotti 2 tipi di sondaggi: uno relativo al cosiddetto “Environment for Family Businesses” nel paese partner e l’altro volto a rilevare le carenze di competenze e i fabbisogni formativi dei target groups. I due sondaggi verranno realizzati attraverso una serie di specifiche attività, molte delle quali verranno implementate parallelamente. Verranno prodotti dei report nazionali in lingua inglese, con una sintesi nella lingua dei singoli paesi partner. Verrà, inoltre, redatto un Report di sintesi con la presentazione della situazione generale del partenariato.

La progettazione e produzione del materiale formativo costituisce uno dei principali prodotti del progetto FABUSS. Sulla base dei gaps e dei fabbisogni formativi identificati, verranno raccolti e/o prodotti dei materiali formativi che costituiranno una serie di Moduli di Formazione.

Il partenariato del progetto, sulla base delle loro ricerche e del lavoro fatto in collaborazione con le aziende di famiglia dei paesi partecipanti, ha identificato provvisoriamente un’ampia gamma di fabbisogni formativi per le prossime generazioni. La nostra esperienza deriva dal servizio attivo prestato a favore della comunità delle aziende nell’ambito della formazione e ricerca. L’attuale comprensione dei fabbisogni verrà confrontata con i risultati dei sondaggi, verrà confermata, adattata e/o arricchita e, di conseguenza, ristrutturata.

Il materiale formativo verrà strutturato in 3 Assi interconnessi:

Asse 1 – Consapevolezza delle problematiche relative alla gestione di aziende di famiglia

Asse 2 – Preparazione dei dirigenti della nuova generazione, e

Asse 3 – Strutturazione di un’efficace governance nelle aziende di famiglia e i meccanismi di successione

La piattaforma e-Learning di FABUSS si baserà sulla ben nota e, ampiamente usata, logica di Moodle e conterrà molte delle sue funzionalità. Sarà accessibile, come “Learning Area”, alle seconde generazioni delle aziende di famiglia che si registreranno ed il suo principale obiettivo sarà quello di rendere disponibile tutto il materiale sviluppato nell’ambito del progetto FABUSS e anche altro (ad esempio materiale multimediale, presentazioni videoregistrate di formatori di altri paesi, casi di studio, interviste).

Per accedere alla piattaforma e-Learning cliccare il pulsante

Nella seconda metà del secondo anno del progetto FABUSS, con la maggior parte dei prodotti completati o nella loro fase finale, è il momento di considerare tutta l’esperienza maturata durante i primi tre quarti del progetto e di riflettere sull’”eredità” che potrebbe lasciare alle organizzazioni partecipanti (ai partners, agli stakeholders coinvolti direttamente o indirettamente), di fare il bilancio e decidere sulle iniziative che potrebbero assicurare la conservazione e sostenibilità dei risultati del progetto.

Questa “eredità”, dovutamente disseminata, fornirà delle idee e dei materiali alle organizzazioni al di fuori del partenariato, e potrà agevolare l’avvio di simili programmi rivolti ai giovani imprenditori interessati a rilevare la proprietà e la gestione dell’azienda di famiglia.

Lo Studio di Sostenibilità di FABUSS avrà l’obiettivo di presentare l’”eredità” del progetto. Il Report verrà divulgato attraverso il sito web del progetto, ma anche a numerosi organi decisionali sia a livello nazionale che europeo.

I criteri adottati per la preparazione del contenuto dello Studio di Sostenibilità (e dei relative report) sono i seguenti: (a) essere compatibile con gli obiettivi del progetto; (b) essere coerente con le valutazioni effettuate in tutti i prodotti e attività; e (c) essere realistico per quanto riguarda le raccomandazioni avanzate.